L’IPERREALISMO COLPISCE ANCORA

L’artista multidisciplinare Patricia Piccinini, nata in Sierra Leone e residente in Australia, è una delle massime rappresentanti della scultura iperrealistica.

Patricia Piccinini-10

Il suo lavoro non è però limitato alla sola scultura, ma s’intreccia anche con la fotografia, il disegno e la video-arte; il suo stile artistico esamina il confine sempre più nebuloso tra l’artificiale e il naturale e come esso appaia sempre meno marcato nella cultura contemporanea. I suoi animali ibridi e le sue creature veicolari si pongono in forte contrasto con il modo in cui tecnologia e progresso stanno cambiando la nostra concezione di ciò che significa essere umani. Mentre l’etica è centrale, il suo approccio è ambiguo e volto a creare interrogativi, piuttosto che moralistico e didattico.

Patricia Piccinini-09

Nel 1991 ha ricevuto un BFA (acronimo di Bachelor of Fine Arts, un diploma molto importante in materie artistiche) dal Victorian College of the Arts, a Melbourne e le sue opere sono state protagoniste di mostre in Australia, negli Stati Uniti, in Spagna, in Germania, in Inghilterra, in Giappone, in Korea e Cuba.

HYPERREALISM STRIKES AGAIN

Multidisciplinary artist Patricia Piccinini, who was born in Sierra Leone and lives in Australia, is one of the greatest representatives of the hyper-realistic sculpture.

Patricia Piccinini's installation called  "Doubting Thomas" in Sydney 2008.

Her work is not limited to sculpture, but also intertwined with photography, drawing and video art, her artistic style examines the increasingly nebulous boundary between artificial and natural, as this limit is less and less marked in contemporary culture. Her hybrid animals and vehicular creatures arise in stark contrast to the way technology and progress are changing our concept of what being human means. While ethics is central, hier approach is ambiguous and questioning, rather than moralistic and didactic.

Patricia Piccinini-08

In 1991 she received a BFA (Bachelor of Fine Arts) from the Victorian College of the Arts in Melbourne, and her works were exhibited in Australia, US, Spain, Germany, England, Japan, S. Korea and Cuba.

Patricia Piccinini-07

Commenta

comments

681 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento