John Holcroft Quando un’illustrazione vale più di mille parole:

Dopo l’ultimo articolo in clima natalizio, eccone qui un altro molto meno affine al Christmas mood e decisamente più dissacrante nei confronti della società moderna e dell’uomo moderno.
Lui è John Holcroft, fenomenale grafico britannico, che grazie al suo talento esplicito, vibrante e del tutto fuori dagli schemi, negli ultimi quindici anni ha lavorato con clienti di un certo livello, come la BBC, il Guardian e l’Economist.
Il suo stile personale prende forma dopo un’operazione alla schiena che lo costringe a un lungo periodo di inattività durante il quale volge il suo sguardo critico verso i diktat della società moderna che reprime, inscatola, preconfeziona il libero arbitrio. Il tutto letto in chiave satirica.
Il suo stile risulta sgargiante ma anche un po’ retrò, ricorda molto le illustrazioni anni 50 e le prime pubblicità su carta stampata. Le sue immagini vanno a criticare la società presente anche su ciò che la condiziona maggiormente, i social media e lo show business.
John Holcroft ci ricorda il (poco) valore che tutti noi attribuiamo al pianeta su cui viviamo, agli altri e alle loro vite. E, con tutta probabilità, anche alla nostra.

C.C.

John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft John Holcroft

Commenta

comments

67 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento